«

»

lug 10

Connettere i dischi di rete in automatico su MAC – AUTOMATOR

 

COLLEGARE TUTTI I DISCHI IN RETE GRAZIE AD AUTOMATOR

 

Ci capita spesso di dover connetter tutti i dischi in rete presenti su un server o su un’altro Computer.

Per fare questo ogni volta dobbiamo dire al mac di connettersi al server e di aprire i dischi.

Ma perchè fare questo quando c’è Automator che ci aiuta.

Con questa guida Faremo in modo che all’avvio del nostro MAC i dischi di rete vengono Montati in automatico senza bisogno di fare la connessione al server

Configurare Automator

Cominciamo avviando Automator

  • Andiamo in Applicazioni
  • Automator

Questa è la prima schermata che ci troviamo davanti, come potete vedere Automator da molte possibilità ma quello che dobbiamo aprire noi per il nostro scopo di oggi è Applicazione.

Dal menù ‘Libreria’ di sinistra selezioniamo la voce ‘Documenti e cartelle’ e dal secondo mevù selezioniamo ‘Ottieni i server specificati’ trascinandola nel riquadro a destra. In questo modo abbiamo abilitato la funzione dandoci modo di configurarla.

Clicchiamo sul pulsante “Aggiungi” ed inseriamo l’indirizzo del server al quale volete collegarvi.

L’ indirizzo Ip cambia a seconda del tipo di Accesso

  • Se vogliamo connetterci come Ospite sarà:

    smb://[Ospite]:@[IP server]/[nome volume]  (togliete le parentesi quadre)

  • Se vogliamo connetterci come utenti con password sarà:

    smb://[utente]:[password]@[IP server]/[nome volume] (togliete le parentesi quadre)

Seguite questa operazione per tutti di dischi che volete Aggiungere.

Una volta terminato dobbiamo indicare ad Automator di effettuare la connessione ai server indicati;

per farlo, torniamo tra le voci della Libreria ‘Documenti e cartelle’, selezioniamo e trasciniamo a destra (sotto la voce appena configurata) l’elemento ‘Connetti al server’.

Non c’è altro da configurare. Andiamo su registra, diamo il nome e scegliamo Applicazione come formato documento.

Esecuzione all’avvio

Per fare in modo che Automator parta all’avvio del sistema e faccia il suo lavoro dobbiamo mettere l’applicativo appena creato tra l’esecuzione automatica.

 

Seguiamo questi passi:

  • preferenze di sistema
  • scegliamo Account
  • clicchiamo su Elementi di login
  • fare click sul +
  • e scegliere l’applicativo che abbiamo salvato poco fa

 

 

 

Da oggi all’avvio del sistema operativo il mac aprirà in automatico i dischi in network.

Come sempre vi ringrazio e vi invito a commentare la guida e se volete a chiedere chiarimenti.

2 comments

  1. Daphne

    this is so beautiful i have to congratulate you for this.

  2. Deborah

    when i come and see what you’ve posted i notice that they are always so good.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>